Salvia Fritta e Rosmarino Fritto

Vuoi scoprire quale è la ricetta per la Salvia Fritta? O per il Rosmarino Fritto? Ecco questa semplice e facile ricetta per friggere la Salvia e il Rosmarino in un pastella croccante e deliziosa.

Tweet
Yields1 Serving

Ingredienti

 150 g farina 00 biologica
 1 calice di vino bianco freddo
 sale (qb)
 salvia (qb)
 rosamrino (qb)
 olio di semi per la frittura

Preparazione

1

Preparare la pastella

2

Versare piano piano il vino nella farina

3

Salare

4

Lavare e asciugare le foglie di Salvia

5

Per il rosmarino dopo averlo lavato

6

Togliere le foglie dal rametto

7

Tuffare le foglie nella pastella

8

Portare l'olio a temperatura

9

Friggere

10

Adagiare su carta assorbente

11

Servire caldo

Pochi giorni fa una mia amica mi faceva notare quanto fossero belle le mie piantine aromatiche, sopratutto il mio rosmarino divenuto gigantesco e la mia salvia dalle foglie enormi.

Su suo suggerimento ho provato a fare un fritto molto estivo accompagnato da un bel bicchiere di vino bianco ghiacciato da gustare in giardino.

La sua pastella (a proposito, grazie per la ricetta....) è fatta con con farina e vino bianco freddo; per quel che mi riguarda ho sempre sentito parlare di tempura, di acqua frizzante e di birra.

E' la prima volta invece che mi viene suggerito di preparare la pastella con il vino bianco. Per rispettare lo spirito di questo mio spazio (imparare a cucinare bene bene) ho subito provato per voi questa pastella un po' insolita.

Sono rimasta stupita nel constatare che in effetti il risultato è grandioso, il fritto è croccantissimo (l'ideale è servirlo caldo) e anche dopo un po' mantiene la sua croccantezza senza diventare molle!!!!!!

Provate, sono certa che ne resterete pienamente soddisfatti!!!!!!! Da provare anche con zucchine, peperoni, melanzane e con tutte le verdurine che più vi piacciono.

Una pastella facile ,veloce e........provata da me!!!!!!!!!!!!!

Vedi anche panini al rosmarino.

Category

Ingredients

 150 g farina 00 biologica
 1 calice di vino bianco freddo
 sale (qb)
 salvia (qb)
 rosamrino (qb)
 olio di semi per la frittura

Directions

1

Preparare la pastella

2

Versare piano piano il vino nella farina

3

Salare

4

Lavare e asciugare le foglie di Salvia

5

Per il rosmarino dopo averlo lavato

6

Togliere le foglie dal rametto

7

Tuffare le foglie nella pastella

8

Portare l'olio a temperatura

9

Friggere

10

Adagiare su carta assorbente

11

Servire caldo

Salvia Fritta e Rosmarino Fritto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *